SERIOUS PLAY ASSESSMENT – Innovare strumenti per esplorare competenze

Posted by: Cristiana Genta
Category: Blog
SERIOUS PLAY ASSESSMENT – Innovare strumenti per esplorare competenze

Proviamo a costruire una nuova formula:

Metodologia di Assessment Center + METODOLOGIA LEGO® SERIOUS PLAY® = Serious Play Assessment

L’Assessment Center è una metodologia per la valutazione delle competenze e del potenziale, la cui scientificità è ormai comprovata da anni da studi e ricerche. Per valutare si avvale di differenti tipologie di prove, scelte in funzione anche delle competenze oggetto di osservazione. Una delle prove maggiormente diffuse è la prova di gruppo, volta ad osservare e valutare le capacità relazionali e collaborative delle persone.

Provate ad immaginare la potenza di una soluzione che preveda l’impiego della metodologia LEGO® SERIOUS PLAY® nelle prove di gruppo dei processi di Assessment Center. È così che nasce Serious Play Assessment (SPA), uno strumento innovativo a supporto dei processi di Assessment delle competenze, ideato per essere utilizzato come prova di gruppo nei processi di valutazione interna del personale.

Stimolante l’esperienza realizzata presso una storica multinazionale del settore meccanico, che ha avviato un progetto di valutazione delle core competences delle 150 persone appartenenti alla Divisione Ricerca & Sviluppo. Il processo di Assessment prevedeva l’impiego di una serie di strumenti di valutazione, tra cui un momento di lavoro di gruppo che si è deciso di gestire con lo strumento SPA. Questo al fine di: 

  • Stimolare e facilitare il coinvolgimento attivo di tutte le persone coinvolte nella valutazione, consentendo così l’osservazione delle competenze di tutti i candidati e non solamente di quelli maggiormente partecipativi o estroversi
  • Attivare sia la dimensione cognitiva che quella emozionale delle persone, permettendo l’osservazione di un maggior numero di elementi, in coerenza con quanto richiesto dal Profilo di competenze condiviso con il cliente

Il processo di lavoro delineato con il cliente ha previsto una prima fase di identificazione delle capacità oggetto della valutazione e di costruzione di indicatori osservabili e misurabili, successivamente sono state realizzate 15 sessioni di prove di gruppo gestite il Serious Play Assessment. Ogni sessione di valutazione ha visto il coinvolgimento di 10 candidati e 2 psicologi del lavoro, esperti di valutazione e in possesso della certificazione di Facilitatori nella metodologia LEGO® SERIOUS PLAY®.

Le sessioni di valutazione, progettate in modo da consentire l’osservazione delle specifiche competenze richieste dal cliente, erano così articolate:

  • Attività di lavoro individuali. Costruzione e presentazione ai colleghi dei modelli costruiti seguendo il core process della metodologia LEGO® SERIOUS PLAY®. L’attività era volta all’osservazione di ciascun singolo candidato ed all’esplorazione diretta di alcune sue capacità, in coerenza con il Profilo di competenze definito con la committenza
  • Fase di lavoro di gruppo. Costruzione di un modello condiviso a partire dai modelli individuali. Finalità dell’attività era consentire una più diretta osservazione delle dinamiche relazionali ed interpersonali 
  • Redazione di un documento finale di sintesi e riflessione sul lavoro svolto e le competenze agite, così da stimolare l’espressione di alcune capacità logiche e comunicative specifiche

Il processo di lavoro così delineato si è concluso con la redazione, per ciascun candidato, di una Scheda di valutazione individuale, contenente una breve descrizione del profilo ed una valutazione quantitativa delle soft skills oggetto della valutazione. È stato inoltre prodotto un Report della consulenza volto a dare evidenza delle principali riflessioni scaturite dall’osservazione dell’intera popolazione coinvolta. 

La prova di gruppo così realizzata ha consentito una più profonda e veloce esplorazione delle capacità dei partecipanti, che coinvolti dalla metodologia hanno avuto tutti l’opportunità di “mettersi in gioco” efficacemente, esprimendo così al meglio  le proprie competenze.